Ci è stato detto che non è possibile utilizzare il Polivalente perchè ci sono “lavori di manutenzione” ma quanto dureranno  questi lavori? A chi sono stati affidati? Quanto costeranno ai cittadini?

polivalente_porta
Abbiamo provato a cercare qualche informazione al riguardo e prima di tutto ci siamo detti be verifichiamo sul cartello di cantiere, ma non è presente nessun cartello di cantiere al Polivalente eppure c’è una circolare ministeriale (circolare M.LL.PP. 01/06/1990 n°1729/UL e successive modifiche) che parla chiaro dando precise istruzioni:
…“nel cantiere dovrà essere installata e mantenuta durante tutto il periodo di esecuzione dei lavori, apposita tabella di dimensioni non inferiori a m. 1,00 (larghezza) per m. 2,00 (altezza), collocata in sito ben visibile indicato dal Direttore dei lavori, entro cinque giorni dalla consegna dei lavori stessi”…
“La tabella dovrà recare impresse a colori indelebili le diciture riportate nello schema tipo allegato alla presente con le opportune modifiche e integrazioni da apportare, ove occorra, in relazione alle peculiarità delle singole opere”…
“1. Amministrazione centrale.
2. Ufficio competente.
3. Titolo generale dell’opera.
4. Immagini e/o grafici illustrativi dell’opera (quando tecnicamente possibile).
5. Titolo del lavoro in appalto.
6. Immagini e/o grafici illustrativi del lavoro in appalto (quando tecnicamente possibile).
7. Estremi della legge o del piano.
8. Concessionario dell’opera.
9. Impresa/e esecutrice/i (compresi i dati di iscrizione allo A.N.C. per categorie ed importi oppure di iscrizione alla C.C.I.A.A.).
10. Importo complessivo dei lavori.
11. Data di consegna dei lavori con l’indicazione del termine assegnato per l’inizio effettivo degli stessi.
12. Data contrattuale di ultimazione dei lavori.
13. Progettista.
14. Assistente tecnico.
15. Direttore del cantiere.
16. Direttore dei lavori.
17. Ingegnere capo.
18. Subaffidatario/i (compresi i dati di iscrizione allo A.N.C. per categorie e importi oppure di iscrizione alla C.C.I.A.A.).
19.Spazio per aggiornamento dei dati o per comunicazioni al pubblico”.

Le informazioni previste dalla circolare ministeriale oltre ad assolvere il dovere di trasparenza ed informazione ai cittadini sui lavori in corso ottemperano alle disposizioni per la prevenzione della delinquenza di tipo mafioso e di altre gravi forme di manifestazione di pericolosità sociale (legge 19/03/1990 n°55).

Ma non c’è nessuno che controlla chi entra e chi esce dal Polivalente? Possibile che i cittadini non siano informati su quando potranno utilizzare nuovamente il Polivalente e quanto gli costano questi lavori?

Una proposta per poter programmare efficacemente l’uso degli spazi comunali i cittadini di Peccioli l’hanno fatta facendo pervenire l’ 08/02/2016 ai Capigruppo delle forze politiche presenti in Consiglio Comunale una bozza di regolamento sull’uso degli spazi comunali, qualcuno coglierà l’occasione di poter migliorare trasparenza e informazione dell’Amministrazione?

Scarica la bozza di regolamento da noi proposto

Scarica la lettera ai capigruppo

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail